La morte di Paul Newman è stata "privata e discreta", così come era stata tutta la sua vita.

La famiglia ha reso noto che la morte del leggendario artista è avvenuta nella casa di campagna nei pressi di Westport, nel Connecticut, dove l'attore aveva trascorso gran parte della sua vita.

Paul Newman ha fondato numerose organizzazioni benefiche alle quali ha donato gran parte dei suoi guadagni. "Sempre, fino in fondo, nostro padre è stato incredibilmente riconoscente per la sua buona fortuna", hanno sottolineato le figlie. L'attore si è spento a 83 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro.

 

Riproduzione riservata