Kate è (di nuovo) incinta? I tabloid si scatenano

17 11 2016 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Da settimane i tabloid inglesi non fanno che rincorrere la notizia di una (possibile) terza gravidanza della duchessa di Cambridge. E gli indizi sono parecchi. 

Ha il suo bel da fare l'ufficio stampa della Famiglia Reale in queste ultime settimane: prima il principe Harry che a sorpresa si fidanza con l'attrice americana Meghan Markle non senza suscitare un certo scalpore, e poi la possibile gravidanza (per ora né confermata né smentita dai portavoce di Kensington Palace) di Kate Middleton. La terza per l'esattezza. A esattamente un anno e mezzo dalla nascita della principessina Charlotte, e proprio come era avvenuto con il futuro erede al trono George.

D'altro canto la duchessa di Cambridge non ha mai fatto mistero del fatto che volesse quattro figli e che tra di loro non ci fossero troppi anni di differenza. Lei è cresciuta insieme alla sorella Pippa e al fratello James e vuole che anche George e Charlotte abbiano presto altri fratellini (o sorelline). 

Inoltre ad alimentare i rumors arriva anche il mistero del matrimonio di Pippa: la sorella della duchessa e il fidanzato James Matthew si diranno 'sì' nella chiesa di St. Mark’s a Englefield, nel Berkshire il prossimo maggio. O agosto. Già, perché le tanto attese nozze che erano previste per la primavera pare invece siano state spostate in estate. Se non in autunno. A quanto pare proprio per assecondare i tempi della nascita del terzogenito di Kate e William. È da qui che partono le ipotesi. E dalla notizia che la duchessa non sarà la testimone di Pippa - in realtà la damigella d'onore, etichetta vuole, che non sia sposata, quindi Kate non è la persona adatta per 'accompagnare' la sorella all'altare.

In ogni caso le ultime uscite del principe William 'in solitaria' non fanno altro che nutrire il gossip...

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto
Riproduzione riservata