sinestesia

Sentire a colori per una vita più piena: la sinestesia secondo gli artisti italiani

  • 25 07 2023
Paola Turci, Nitro e Santi Francesi in occasione del lancio della campagna Feel the Tones, Feel the Pulze hanno raccontato le loro esperienze che uniscono creatività e sinestesia

In un mondo di connessioni costanti, è possibile condividere le esperienze come mai prima. Se non riesci a fare un’esperienza, puoi farti mandare foto, video, audio e sentirti presente esattamente come chi è sul posto. Eppure, alcune emozioni, alcuni profumi o gusti, non si possono inviare; alcuni collegamenti ci sono ancora proibiti. È per questo che cerchiamo chi è capace di andare oltre, chi sa dirci il colore del nostro chakra o il nostro animale totem. Ci sono persone con un’abilità che noi normalmente associamo solo al mondo della poesia, quella della sinestesia.

Per sinestesia si intende la capacità di collegare tra loro mondi separati, le persone che hanno questo talento sentono un sapore sulla lingua quando provano determinate emozioni o vedono un gradiente di sfumature quando sentono una canzone. Non è una prerogativa di molti, ma chi lavora con le emozioni spesso sa allenarsi per regalare sinestesie a sé stesso e al suo pubblico.

Senti i colori, vedi la musica

È il caso degli artisti che hanno partecipato alla campagna “Feel The Tones, Feel The Pulze” di Pulze: Paola Turci, Nitro e Santi Francesi. Unendo colori e sound hanno creato combinazioni in cui possiamo tutti riconoscerci e dato vita ad una serie interessantissima in cui raccontano il loro processo creativo.

Se dovessi associare un colore alla tua musica, quale sceglieresti? Come influisce l’immagine nella creazione della tua musica? Quali ispirazioni mescoli per ottenere il risultato? Queste sono alcune delle domande a cui gli artisti hanno risposto, permettendoci di capire come si arriva da un momento o un ricordo ad una canzone e come la si renda unica grazie alla sinestesia.

“Se dovessi scegliere un colore per rappresentare la mia musica, sarebbe il rosso scuro” ha detto Paola Turci. “Questo colore è potente, umano e intrinsecamente parte del nostro corpo, anche se a volte ne vediamo solo una sfumatura. Per me, il rosso scuro è sempre stato in grado di evocare una vera e propria pulsazione.”

Una rete che unisce tutta la community

Nella miniserie, realizzata in collaborazione con The Vision, ogni artista si racconterà per spiegare le sinestesie che si nascondono dietro ad alcuni dei suoi brani più famosi. Le loro esperienze sono ispirazioni da cui tutti possono imparare: allenandoci a sentire con i 5 sensi, tutti possiamo associare dei colori alle canzoni. Pulze, infine, raccoglierà le esperienze condivise dalla sua community sui canali social al fine di creare una playlist estiva che connette tutti i suoni preferiti ai colori.

Gli artisti hanno raccontato le loro storie e le loro scelte legate a musica e colori in occasione del lancio della nuova campagna Feel the Tones, Feel the Pulze del dispositivo che scalda tabacco Pulze 2.0 di Imperial Brands. La campagna valorizza i colori legati al brand: blu per chi si sente equilibrato, giallo per i più solari, ambra per i più calorosi. Un’occasione per guardarsi dentro e scoprirsi più ricchi, pieni di sfumature come arcobaleni.

Riproduzione riservata