Donna triste sul divano in casa

Mio marito è un violento. Ma non riesco ad allontanarmi

La posta del cuore della scrittrice Chiara Gamberale

Ogni settimana pubblichiamo le risposte di Chiara Gamberale alle domande delle lettrici, sia online che sulla carta. Per scriverle, manda una mail a parlamidamore@stileitaliaedizioni.it

Leggi le altre storie di #ParlaneConChiara

Cara Chiara sto con lui da quasi 14 anni e siamo sposati da 11. Il carattere di mio marito è sempre stato un problema, perché non riesce a controllare la sua rabbia: spacca tutto, diventa violento e offensivo. Ci siamo lasciati varie volte, ma c’è sempre un riavvicinamento che non riesco a evitare e che fa soffrire le nostre figlie. Adesso siamo separati, lui vive in affitto ma vorrebbe che ci frequentassimo. Dice, come ogni volta, che ha capito i suoi errori e che ora tutto sarà diverso.
Io un po’ cedo, un po’ torno indietro, un po’ cedo di nuovo. Non so cosa pensare, né cosa provo per lui. Mia figlia grande è terrorizzata dalla possibilità che torniamo insieme. Non so più come comportarmi con lui.
Anonima

Perché scrivi: «comportarmi con lui»? Anzi, perché ANCORA con lui? La tua storia, cara Anonima, ti offre il privilegio di un altro sguardo dall’interno: quello di tua figlia. Il suo terrore è una forma di resistenza, il suo rifiuto un pesetto sulla bilancia della tua indecisione. Ti sta urlando: «Se non riesci a scegliere, mamma, lo faccio io per te, per noi; non è solo la tua vita a rischiare, ma anche, e soprattutto, la nostra». Prova allora a spostare la lente d’ingrandimento da te alle tue figlie, a osservare ogni angolo di questa dipendenza affettiva attraverso i loro corpi. Se fossi al loro posto, come vorresti che agisse tua madre? Sento che hai tutta la forza necessaria a sventolare e abbracciare la risposta che ti darai. Così come sento saprà parlarti questo verso lucidissimo di Margaret Atwood: «Posso cambiare me stessa più facilmente di quanto io possa cambiarti».

Problemi di cuore, di testa o di pancia? Scrivi a parlamidamore@stileitaliaedizioni.it

Leggi le altre storie di #ParlaneConChiara

Chiara Gamberale è scrittrice, conduttrice radiofonica e televisiva. Il suo ultimo libro è Il grembo paterno (Feltrinelli)

Mi ha chiesto di fare sesso a quattro. Ma io non voglio

VEDI ANCHE

Mi ha chiesto di fare sesso a quattro. Ma io non voglio

Ho chiuso perché ha una moglie e una figlia. Ma non lo dimentico

VEDI ANCHE

Ho chiuso perché ha una moglie e una figlia. Ma non lo dimentico

Riproduzione riservata