Studenti nudi per beneficenza

12 06 2009 di Redazione
Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Credits: AshBond/Swns/Kika

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

Foto

Le aule della prestigiosa università inglese di Oxford si sono trasformate in set per un calendario sexy. Alcuni studenti hanno posato nudi nelle classi del college, nelle stanze del dormitorio e anche all'esterno... Il motivo? Un calendario benefico. Infatti il ricavato è stato devoluto all'associazione TravelAid che aiuta i bambini orfani dei paesi del Terzo Mondo.

 

Riproduzione riservata