etienne ortega

Come si crea un make-up degno di una star?

Lo abbiamo chiesto a Etienne Ortega, celebrity make-up artist che ha creato - tra gli altri - il look di Christina Aguilera nell'ultimo spot di Just Eat. Ecco la sua storia e i suoi segreti

Lo spot di Just Eat, con il jingle Qualcuno ha detto, è già iconico. Dopo il lancio con Katy Perry, il brano ormai conosciuto da tutti è stato rivisitato nell’ultima versione in chiave “hip-hopera”, interpretato da due voci straordinarie: Christina Aguilera e Latto.

All’interno di un castello, le due star si destreggiano tra le mille opzioni del menù offerto dall’app, sfoggiando note acute, “big, big energy” e un look perfetto dalla A alla Z. All’interno della reggia, Latto e Christina sono due principesse prima del buffet. E la domanda è una sola: a chi ci dobbiamo rivolgere per essere anche noi così mentre ci prepariamo a ritirare il nostro Just Eat d’asporto?

Etienne Ortega: il re del make-up per i VIP

Per non sbagliare, al più bravo in circolazione: Etienne Ortega. Nato a Guadalajara nel 1987, Ortega oggi è uno dei celebrity make-up artist più amati dalle star. You name it, le ha conosciute tutte: «Ad aprirmi le porte è stata Eva Longoria», racconta lui senza peli sulla lingua, «Poi ho lavorato, tra gli altri, con la famiglia Kardashian e ora finalmente con Christina, che era il mio idolo già quando ero bambino».

Si è laureato studiando make-up, capelli e trattamenti viso, ma a soli 17 anni si è trasferito a Los Angeles per realizzare il suo sogno. «Lavoravo in un salone di bellezza e ho cominciato a conoscere sempre più i clienti e stringere relazioni con loro: piano piano, si è sparsa la voce et voilà, hanno cominciato a richiedermi personalmente ed è iniziato il mio percorso con le celebrità».

Il segreto di Etienne Ortega? Affidabilità e tanta professionalità

Etienne Ortega

Truccare una celebrità – rispetto ad una persona comune – richiede due competenze fondamentali: essere affidabili, sotto tutti i punti di vista, e perfezionare le proprie tecniche in modo da creare look adatti alle luci, ai red carpet, ai flash delle fotocamere. «Lavorare con i clienti VIP significa fare cose diverse ogni giorno: dal photoshoot al red carpet, ogni evento richiede tecniche e prodotti diversi. Poi c’è un importante elemento umano che non deve mancare: i miei clienti devono potersi fidare di me, passando tanto tempo insieme devono poter contare su di me anche su un piano personale».

I suoi clienti spesso sono anche amici, come nel caso della famiglia Kardashian e di Christina. «A volte mi chiedono anche di vederci solo per una cena o per parlare di qualche problema personale. Inoltre, per me è importantissimo essere sempre professionale: non arrivare mai in ritardo, non sprecare il loro tempo in alcun modo».

Come nasce un look: Christina Aguilera per Just Eat

Christina Aguilera e Latto nello spot di Just Eat

Anche sul set dello spot di Just Eat è arrivato in perfetto orario, pronto per organizzarsi con il team: una volta scelti gli abiti – costumi elaborati e glamour che ricordano gli abiti delle protagoniste delle opere liriche – e le acconciature, ha cominciato ad elaborare il make-up.

«Prima di creare un look prendo ispirazione dalle cose più varie: non posso farci niente, sono un romantico, a volte mi emoziona il colore del cielo o il mio caffè al mattino». L’obiettivo questa volta era fare apparire le star eteree, straordinarie, ma anche in grado di resistere ad un buffet.

«Il suo look era tutto un gioco di contouring soft con l’obiettivo di far risaltare gli occhi. Ho scelto come base un ombretto marrone – in tinta con l’abito – ma quello che faceva la differenza era in realtà il glitter, sparso su tutta la palpebra».

Le labbra al centro

I look di Latto e Christina Aguilera nello spot di Just Eat

Soprattutto quando lavora con Christina Aguilera, Etienne si concentra sulle labbra e crea un bellissimo effetto tridimensionale. «Sono un grande fan del trucco sulle labbra e per Christina non potevo non creare qualcosa di unico». La diva sfoggia infatti un look che è il risultato della combinazione di più prodotti: il lip liner che definisce il contorno labbra, il rossetto ombrè sfumato e il gloss powder che dona quell’effetto juicy.

«Adoro giocare con le labbra perché il make-up look perfetto alla fine è uniforme: sembra sempre semplice, ma in realtà richiede cura e conoscenza dei prodotti giusti. È sempre il risultato di livelli diversi e abbinamenti ben studiati, dona tridimensionalità e cambia completamente il viso».

The Ortega way: la nuovissima collezione Ortega

La nuovissima collezione Ortega

Il consiglio di Ortega per le labbra perfette è tracciare il contorno labbra con una matita scura, procedere dunque a riempire con una tinta più chiara e infine aggiungere il gloss per un risultato “juicy pop”. Seguendo questo consiglio non si può sbagliare: il suo amore per le labbra e la sua esperienza consolidata negli anni lo hanno portato a creare il suo primo brand, Ortega.

La linea labbra Besamé Mucho della collezione Ortega

«La mia prima collezione è uscita da un mese ma è stato un percorso straordinario: non solo ho avuto modo di creare una collezione da sogno, ma ho ricevuto il supporto di tantissimi amici e colleghi». Kris Jenner ha inaugurato il suo look per la presentazione della prossima stagione di Al passo con i Kardashians con un make-up look tutto Ortega – e non ha esitato a farlo sapere a tutti i suoi followers – e anche Christina ha voluto provare i suoi prodotti subito. «Lei mi ispira fin da quando ero bambino con le sue canzoni incredibili e la sua personalità da diva, ma oggi ho la fortuna di esserle amico e poterla ispirare anche io», racconta emozionato.

L’amore per il make-up e i sogni realizzati

Eppure la sua non è fortuna, ma un percorso iniziato con l’impegno e il sudore di un giovanissimo sognatore messicano che non ha mai mollato. Si capisce che non è stato facile, ma che il suo sogno era troppo importante per poterci rinunciare, quando gli chiediamo se ha mai avuto un piano B. «Un Piano B richiede pensare che si possa fallire: io sono molto determinato e non mollo facilmente. Però amo molto la musica, quindi chissà…».

E cos’è un make-up look perfetto come quello di Christina nello spot di Just Eat se non una sinfonia di tinte? Ogni prodotto in perfetta armonia non solo sul viso, ma anche con il vestito, l’acconciatura e il look della collega. Per le amanti del make-up, è un vero e proprio concerto: Etienne Ortega, volente o nolente, ha realizzato tutti i suoi sogni. Anche quelli inconfessati.  

Riproduzione riservata