Neonato

Cervello dei bambini, individuati cinque fattori di crescita determinanti

Uno studio pubblicato su JAMA Pediatrics ha individuato cinque fattori determinanti per lo sviluppo del cervello dei bambini

Gli scienziati hanno individuato cinque fattori fondamentali per lo sviluppo del cervello dei bambini durante il primo anno di vita.

Secondo lo studio della Washington University di St. Louis, una buona alimentazione, un ambiente stimolante, un vicinato sicuro, un’assistenza positiva, ritmi circadiani e un sonno regolari sono tutti elementi essenziali per la crescita.

Sculacciate ai bambini: i pediatri inglesi chiedono una legge per vietarle

VEDI ANCHE

Sculacciate ai bambini: i pediatri inglesi chiedono una legge per vietarle

Cervello dei bambini, l’influenza dei cinque fattori

Mentre studi precedenti hanno fornito prova dei benefici di questi elementi di crescita individuali, la nuova ricerca si concentra sull’importanza di tutti e cinque i fattori e su come essi influenzino lo sviluppo del cervello sia in gravidanza che nella prima infanzia.

La teoria dei 9 minuti: i momenti in cui i bambini hanno più bisogno di te

VEDI ANCHE

La teoria dei 9 minuti: i momenti in cui i bambini hanno più bisogno di te

Come è avvenuto lo studio

“Quando i bambini hanno accesso a questi supporti di base – scrive la psichiatria infantile Joan Luby sulla rivista JAMA Pediatrics – anche di fronte ad ambienti avversi, migliorano il loro sviluppo cerebrale, cognitivo e socio-emotivo”. Nel loro studio, Luby e colleghi hanno esaminato 232 neonati e le loro madri, concentrandosi sui fattori positivi presenti nel loro ambiente sia durante la gravidanza che nel primo anno di vita dei bambini.

Neonato

I bambini sono stati rivalutati nel loro sviluppo sociale, emotivo e cognitivo alla soglia dei tre anni d’età e sottoposti a scansioni MRI (imaging a risonanza magnetica) per osservare la struttura del cervello. Il team ha scoperto che i bambini che presentavano tutti e cinque i fattori di crescita, si sviluppavano in modo sano.

“La novità qui è considerare i fattori nell’insieme e pensarli come una costellazione di cose che sono necessarie e importanti affinché un bambino possa prosperare”, ha scritto in una nota la psichiatra Deanna Barch.

Perché al Sud la salute dei neonati è più a rischio

VEDI ANCHE

Perché al Sud la salute dei neonati è più a rischio

L’importanza dell’ambiente psicosociale

Lo studio fa parte della ricerca in corso della Washington University su come i fattori psicologici e sociali possono influenzare lo sviluppo del cervello nei primi anni di vita di un bambino. Sebbene la genetica svolga un ruolo nello sviluppo cognitivo del bambino, la ricerca mostra come la nostra salute sia largamente influenzata dal nostro ambiente psicosociale. In altre parole, anche i fattori ambientali, come il sentirsi al sicuro o una corretta alimentazione, influenzano il modo in cui ci sviluppiamo, forse anche più della nostra struttura biologica.

Come lavare le mussole dei neonati: in lavatrice o no

VEDI ANCHE

Come lavare le mussole dei neonati: in lavatrice o no

Riproduzione riservata