donna single

Vita da single, ecco quanto pesa sul portafogli

Essere single in Italia costa caro. Chi vive da sola spende in media 571 euro in più al mese rispetto a chi condivide le uscite con un'altra persona

Se guardiamo al portafogli, convivere o essere sposati in Italia conviene: la vita da single, infatti, nel nostro Paese risulta decisamente più cara. Chi vive da solo, secondo i conti fatti dalla società di consulenza Moneyfarm, spende ogni mese 571 euro in più di una coppia che divide a metà le spese.

Uomini single, secondo uno studio sono loro a inquinare di più

VEDI ANCHE

Uomini single, secondo uno studio sono loro a inquinare di più

Oltre 8 milioni di single in Italia

L’esercito dei single in Italia è sempre più nutrito. Oggi sono 8,4 milioni le persone che vivono da sole, arrivando a rappresentare il 14% della popolazione. Nel 2013 erano un milione in meno. E negli ultimi dieci anni il dato è stato in continua crescita.

donna single

Dall’affitto alle vacanze: la dura vita dei single

Per chi vive da solo, arrivare alla fine del mese è sempre più difficile. O meglio, è sicuramente più difficile rispetto a chi condivide le spese essenziali con qualcun altro. Parliamo di mutuo o affitto, dei trasporti con i mezzi pubblici o in auto, della spesa per riempire il frigorifero (il costo al chilo dei generi alimentari aumenta al diminuire della quantità acquistata, penalizzando i single) e di tutto ciò che concerne il tempo libero, dagli aperitivi con gli amici alle vacanze.

Siamo single, ci piacciamo ma in due anni non ci siamo mai baciati

VEDI ANCHE

Siamo single, ci piacciamo ma in due anni non ci siamo mai baciati

Chi vive da solo spende 571 euro in più ogni mese

Secondo la simulazione fatta da Moneyfarm, la spesa media mensile per chi vive da solo è di 1.796 euro, con un minimo di 1.666 euro per gli over 65 e un massimo di 1.957 euro per chi rientra nella fascia (35-64 anni). Una coppia affronta invece un esborso medio mensile di 2.451 euro: una cifra naturalmente superiore a quella di un single ma sostenuta da due persone e che quindi va divisa per due. Per chi vive in coppia, fanno 1.225 euro al mese, ben 571 euro a testa in meno rispetto alle persone che vivono da sole.

Lei, lui e i soldi. Parliamo di budget familiare

VEDI ANCHE

Lei, lui e i soldi. Parliamo di budget familiare

Quanto si “risparmia” nel tempo andando a convivere

Se la stima viene proiettata nel futuro le disparità sono ancora più evidenti. MoneyFarm calcola infatti che chi va a convivere a 45 anni, a 50 anni potrà contare su un risparmio di 34.260 euro. Chi va a convivere a 35 anni, a 50 anni potrà contare su un risparmio di 102.780 euro. Chi va a convivere a 25 anni, a 50 anni potrà contare su un risparmio di ben 171.300 euro.

Il rapporto col denaro: come imparare a gestirlo al meglio

VEDI ANCHE

Il rapporto col denaro: come imparare a gestirlo al meglio

Riproduzione riservata