Psiche e Benessere

Lo sappiamo: psiche e forma fisica sono interdipendenti. Lo spiega bene la scienza e lo sentiamo nell’esperienza del vivere. Non sempre la psiche si trova in uno stato di equilibrio, anzi molto spesso subentrano paure, dubbi, disturbi e disagi che compromettono il benessere. Proprio il benessere deve diventare l’obiettivo principale. Ma anche lo stesso benessere ha un valore soggettivo: ciascuno ne ha una percezione differente.

Guardarsi dentro è il primo passo per vivere bene, in armonia con se stessi e con il mondo. Guardarsi con sincerità, comprensione e anche com-passione. I disagi e le paure toccano tutti gli esseri umani, trasversalmente per genere, età e condizione socio-economica. Non esistono esistenze elitarie, libere dalle paure. Questa è la prima consapevolezza da interiorizzare.

Quando hai un attacco di panico, hai paura di non farcela o ti senti stressata, è bene capire che non sei sola. E, di più, che ci sono persone qualificate che possono aiutarti con i consigli giusti a raggiungere uno stato di maggior benessere.

Amicizia e amore: come affrontare le relazioni

Le relazioni sono parte inevitabile dell’esistenza. Non siamo isole e viviamo di interconnessioni. Quindi, anche quando affermi di “non sopportare la gente”,  sei comunque immersa in un reticolo di relazioni di diversa natura: amici, colleghi, partner sentimentali, familiari, figli… Imparare a gestire le relazioni in modo sano, libero e non opprimente è la prima forma di benessere e amore per se stessi. Uno dei modi più semplici per farsi del male nelle relazioni, è concedersi alla pratica del vittimismo. Scopri se hai la sindrome di Calimero, con le indicazioni dello psicanalista scoprirai come uscirne e stare meglio con gli altri.

Impara ad accettare le critiche con serenità ma anche come riuscire a comunicare in modo efficace con gli altri. Sai che spesso le incomprensioni risiedono più nelle modalità che nel contenuto di quello che comunichi?

Osservando gli altri, puoi capire anche se ti stanno mentendo: scopri come smascherare bugie e omissioni. Anche il modo in cui ti poni, nel mondo, ha un’importanza enorme. La cosiddetta prima impressione è molto di più che una prima sensazione: leggi cosa comunica la tua stretta di mano, grazie alla comprensione del linguaggio del corpo. Oppure, intraprendi un viaggio alla ricerca del tuo personal branding e scopri come fare una buona prima impressione, come auto-promuoverti nei rapporti con gli altri.

Basta procrastinare!

Essere stressati è ormai condizione comune, tanto che l’intero sistema linguistico si è adattato a queste condizioni e la parola stress è una delle più pronunciate in qualsiasi tipo di conversazione. Ma davvero siamo tutti stressati? Forse la prima mossa furba è imparare a relativizzare: in fondo lo stress potrebbe essere semplicemente il fluire dell’esistenza, con alcuni fisiologici intoppi. Tenere a bada la tendenza allo psicodramma è importante.

Con i consigli degli esperti, impara a gestire lo stress lavorativo. Lo sapevi che esiste un vero e proprio decalogo in merito? Piano piano, consiglio dopo consiglio, sorriderai di più e lo stress assumerà contorni più sfumati.

A volte ti senti apatica? Sappi che è normale. Non sempre ci si può sentire entusiasti. Entra nella tua apatia e scopri da dove nasce, in modo da poterne uscire quando desideri. Oppure scegliere di crogiolarti più a lungo nella sensazione di apatia.

Imparare a delegare: ecco come chiedere aiuto senza sensi di colpa o di inadeguatezza. Ciascuno di noi ha bisogno di una mano, proprio perché nessuno è un’isola. E poi la vita va vissuta in pienezza: trascorrere tutto il tempo lavorando e faticando non rende giustizia alla bellezza dell’esistenza.

Delega e scopri anche perché hai sempre paura di sbagliare, con l’aiuto di pareri qualificati. E fallo ora! Con i nostri consigli per smettere di rimandare. Basta procrastinare, il tempo è tuo!

Come affrontare il cambiamento

Perché cambiare fa tanta paura? Eppure il mutamento è forza vitale, l’ignoto è sorpresa e non dovrebbe diventare fonte di angoscia. Molte delle ansie più comuni derivano proprio dalla paura di perdere ciò che si ha per avventurarsi in qualcosa che non si conosce. Eppure ai cambiamenti non si sfugge, e per fortuna!

Sorpresa: se vuoi puoi cambiare vita anche subito. Non sono necessarie condizioni particolarmente rivoluzionarie per modificare il corso della propria esistenza. Si comincia dalle piccole cose, vedrai che a ogni piccolo cambiamento sentirai di respirare più profondamente. Tutto sta nell’iniziare.

Leggi il decalogo per iniziare una nuova vita a 30, 40, 50 anni e anche oltre, perché non è mai troppo tardi per stare bene! Ti sentirai davvero rivitalizzata e ispirata dalle frasi sul cambiamento: sono consigli quotidiani, alla portata di tutti. Ma sono consigli bomba: anche solo alla fine della lettura, ti sembrerà di aver moltiplicato le tue opportunità all’infinito. È proprio questo il bello del mutamento.

E se ancora hai timore, leggi come superare gli ostacoli al cambiamento e perché ne hai tanta paura. Gli esperti ti spiegano l’origine dei tuoi timori e delle tue ansie.

Forse sai già cosa sia la resilienza: secondo gli esperti è tutta qui la vera chiave della felicità. Scopri come evidenziare i lati positivi di questa capacità senza farla diventare indole al sacrificio e alla sopportazione di qualsiasi cosa.

La psiche è una fonte di sorprese incredibili ed entrare in questo mondo affascinante può insegnarti anche ad assumere un atteggiamento positivamente critico nei confronti di modelli sociali o di genere troppo rigidi. Insomma, sarai più libera e felice attraverso la conoscenza!

Attacchi di panico e ansia: come gestirli?

La paura, eventi particolari, lo stress oppure cause apparentemente sconosciute possono portare a sviluppare alcuni disturbi. Molti di questi sono, purtroppo, invalidanti per chi li vive. Pensiamo, per esempio, agli attacchi di panico e alle crisi di ansia. La prima cosa da fare è dar loro un nome senza sminuirli o relegarli a momenti di stress o a mancanza di raziocinio.

Troppo spesso, infatti, queste manifestazioni della psiche sono svuotate di significato, minimizzate e anche derise. Oppure, a complicare il quadro, riferite a una poco chiara propensione femminile a sentirsi ansiose. Invece ansia e attacchi di panico meritano tutta lattenzione del caso, e che sia un’attenzione qualificata. Uscirne è possibile, senza forzare la mano sui tempi o sui modi.

Leggi le 10 strategie, consigliate dagli esperti, per superare gli attacchi di panico quando si presentano. Troverai moltissimi consigli utili per affrontare ansia e panico nel modo più efficace, gestendo anche le emergenze del momento.