Cosa fare

Per prima cosa, è importante ridurre le ore in cui la zona perioculare viene esposta al sole. Ricordate, quindi, di indossare occhiali da sole di qualità, che possano proteggervi dai raggi.

Altro aspetto da non trascurare è l’idratazione della zona con creme nutrienti. Massaggiatela per circa 2-3 minuti e con delicatezza.

L’idratazione dell’organismo così come della pelle passa anche per un adeguati consumo di acqua. È importante bere in media 2 litri di acqua al giorno.

Infine, lo svolgimento di qualche esercizio di ginnastica facciale è utile per mantenere levigata e compatta la pelle del viso.