I sensi di colpa delle mamme

I sensi di colpa delle mamme Credits: Olycom
05/06
Foto

La questione qualità o quantità di tempo è sicuramente figlia del senso di colpa che accompagna le mamme. Un senso di colpa amplificato quando si rientra al lavoro e si lascia il bebè alle cure di terzi per molte ore della giornata. Uno stato d'animo impossibile da dissipare ma che deve essere gestito con una certa serenità. Se siamo sicure di stare facendo il massimo per i nostri figli bisogna sforzarsi di vivere con minor intensità il senso di colpa insito dell'essere madri. La nostra serenità è quella dei nostri figli ed è quel sentimento che poi condiziona il tempo che trascorriamo con loro, poco o tanto che sia!

Continua a leggere...

Riproduzione riservata