Come fare i pon-pon di carta velina colorata Un'idea per creare festoni o decorazioni singole in ca

Come fare i pon-pon di carta velina colorata
Un'idea per creare festoni o decorazioni singole in carta velina sono i pon-pon fai da te. Ti servirà del filo di cotone o di nylon e un paio di forbici.
La procedura è molto semplice, a prova di chi non è portato per i lavoretti manuali: sovrapponi 7 o 8 fogli di carta della misura di 30 x 25 e ripiegali a fisarmonica. Ripiega i fogli prima da un lato e poi nel senso inverso, dovrai ottenere delle strisce di 3 centimetri.
Fai due tagli al centro della carta piegata. I tagli devono essere a forma di triangolo e devono fermarsi al bordo della carta (se la carta è larga 3 centimetri, i tagli devono essere al massimo di 1 centimetro, così che rimarrà un altro centimetro al centro). Chiudi la carta al centro dei tagli con il fil di cotone.
Ora puoi tagliare le estremità dando loro una forma arrotondata o a punta.
Apri la carta a ventaglio e spiega i fogli uno per uno cercando di comporre una sfera. Il tuo pon-pon è pronto!

Decorare la casa per Carnevale con addobbi fai da te

Il Carnevale è più di ogni altra la festa dei bambini e abbellire casa con festoni colorati e decorazioni fai da te è un ottimo passatempo per i freddi pomeriggi invernali

Il clima è ormai rigido e i pomeriggi passati in casa sono sempre più numerosi. Ma fortunatamente c'è sempre qualcosa che può tenere impegnati i bambini tipo i lavoretti a tema stagionale e questo è il periodo dei colori, delle maschere, degli scherzetti e dei coriandoli: è Carnevale!
Avrai appena messo via l'albero di Natale e tutti gli addobbi colorati e probabilmente il tuo piccolo non era d'accordo perché avrebbe voluto tenere volentieri le lucine colorate in casa ancora per un po'. Allora perché non addobbare la casa per Carnevale realizzando insieme delle divertenti decorazioni fai da te?

A Carnevale le maschere non possono mancare

Ovviamente, essendo il simbolo del Carnevale, le maschere non possono  mancare tra le decorazioni di casa.
Forse si tratta dell'addobbo più semplice ma anche più creativo da realizzare con il tuo bambino. Ti basteranno dei cartoncini colorati, una matita e delle forbici dalla punta arrotondata.
Decidi le forme da dare alle maschere (farfalla, fungo, classica a otto etc), disegna la sagoma su un cartoncino colorato, sagoma le fessure per occhi e naso e ritaglia con precisione.
Con le mascherine potrai anche creare dei festoni più creativi alternandole con i palloncini colorati o con i fiori di carta velina oppure puoi fissarle sui mobili con un po' di bi adesivo.
Se deciderai di fare una festa di Carnevale per bambini, potrai utilizzare tutte le mascherine in più (che non avrai sfruttato come addobbo) per farle indossare agli ospiti.

La ciotola di coriandoli

La ciotola di coriandoli è una decorazione adatta sia alla casa, alla cameretta o anche alla tavola di una festa di Carnevale per bambini.
Avrai bisogno di un sacchetto di coriandoli colorati, di un palloncino, colla vinilica, un pennello (meglio se in spugna), un vaso e delle forbici dalla punte arrotondate.
Comincia a realizzare la ciotola gonfiando il palloncino; nel decidere la dimensione tieni conto che l'ampiezza della ciotola varierà in base alla circonferenza del palloncino.
Posiziona il palloncino sul vaso, con il nodo rivolto verso l'interno del vaso e cospargilo di colla vinilica aiutandoti con il pennello.
Comincia ad applicare i coriandoli e continua a spennellare alternando la colla ai coriandoli.
Quando avrai formato uno strato di coriandoli uniforme e spesso circa mezzo centimetro, potrai rifinire con un ultimo strato di colla e far asciugare il tutto per 10 ore.
Una volta asciutto, buca il palloncino, separalo delicatamente dalla ciotola e rifinisci i bordi con la forbice dando loro la forma che più ti piace.

1 ghirlande
Riproduzione riservata