I capelli con la riga in mezzo stanno bene a tutte? Scopri la tendenza

I capelli con la riga in mezzo stanno bene a tutte? Scopri la tendenza

La scriminatura centrale è un must di quest'anno, visto spesso anche sulle passerelle. Acconciatura intramontabile, non è però adatta a tutti i tipi di viso…

I capelli con la riga in mezzo sono tra i tagli di tendenza del momento. Insieme al caschetto, si conferma un must visto spesso in questa stagione anche sulle passerelle. In realtà quest’acconciatura è un classico intramontabile che torna ciclicamente sulla testa delle donne.

Angular bob, il caschetto della regina Camilla non ha età

VEDI ANCHE

Angular bob, il caschetto della regina Camilla non ha età

Punti di forza della riga in mezzo

La riga centrale è così amata perché regala simmetria ed equilibrio al viso. È poi un’acconciatura molto comoda e rientra tra i modi più semplici e pratici di pettinarsi.

Vittoria Ceretti con la riga centrale

A chi sta bene la riga centrale

La scriminatura centrale si sposa più facilmente con i capelli lisci che si prestano a essere divisi con maggiore naturalezza. Ma attenzione, non sta bene a tutte. La riga centrale infatti allunga la forma del viso quindi è perfetta per chi ha visi pieni, quadrati od ovali perché li assottiglia.

Punti di debolezza

La riga in mezzo mette in risalto alcune caratteristiche del volto. Siccome si pone al centro, evidenzia il naso quindi se il tuo non ti piace o ha un difetto che non vuoi sottolineare, forse è meglio optare per un’altra acconciatura. Accentua poi gli zigomi quindi se hai un viso triangolare, rischierebbe di esaltarlo troppo. Meglio evitarla poi, se il tuo viso presenta dettagli un po’ troppo asimmetrici che si noterebbero di più.

Emily Ratajkowski con la riga centrale

Come creare la riga in mezzo

Per creare una riga centrale perfetta, pettina tutti i capelli all’indietro, con un pettine a denti larghi. In tal modo, ciascuno dei denti del pettine creerà già una divisione naturale. A questo punto, individua la parte più centrale possibile e allinea i capelli da un lato e dall’altro a partire dalla riga. Se preferisci, puoi giocare con un leggero movimento a zig zag.

Conosci il maximum hydration method? Se hai i capelli ricci, fa al caso tuo

VEDI ANCHE

Conosci il maximum hydration method? Se hai i capelli ricci, fa al caso tuo

La tendenza sulle passerelle

I tagli di capelli con riga in mezzo hanno spopolato quest’anno alle sfilate che presentavano le collezioni delle prossime stagioni. Alla Settimana della moda di Parigi, Alexandre Mattiussi l’ha proposta sia per le donne che per gli uomini. E tra le donne, c’era anche la “nostra” Vittoria Ceretti. E prima ancora, a New York l’abbiamo vista sulle modelle di Tory Burch, compresa una certa Emily Ratajkowski. Anche Prabal Gurung, per l’Autunno Inverno 2023, dona talmente importanza alla riga in mezzo da colorarla, rendendola ancora più evidente.

IPA
1 di 5
IPA
2 di 5
IPA
3 di 5
IPA
4 di 5
Launchemetrics/Spotlight
5 di 5
– Elie Saab Haute Couture A/I 2023
Riproduzione riservata