Coppia: come superare la crisi dopo la nascita di un figlio

Credits: Corbis
1 5

La nascita di un bambino non è il coronamento di una storia d'amore. O almeno non lo è nell'immediato. Nel primo anno di vita di un bebè i neogenitori si trovano ad affrontare tali cambiamenti da mettere a dura prova la loro solidità come coppia. Se poi non riescono a superare gli scossoni iniziali, la crisi può trascinarsi per anni con il rischio di sfaldare la famiglia. Un neonato porta con sé dei cambiamenti difficili da immaginare nella precedente vita a due: le variazioni fisiche, ormonali e psicologiche della neomamma sono notevoli e già da sole basterebbero a mettere in discussione l'armonia di coppia. Si devono poi aggiungere i nuovi ritmi di vita, le notti insonni, le preoccupazioni... in questo contesto il nervosismo sale alle stelle! Ma perché un bambino è così "pericoloso" per la coppia? E come fare ad attraversare indenni questo periodo così impegnativo? Ce lo spiega lo psicoanalista e professore di Psicologia Clinica all’Università di Bologna, Roberto Pani.

Continua a leggere...

/5

Perché diventare genitori si trasforma nella prova più grande per la solidità della coppia? E come superarla? I consigli dello psicologo

Un momento di scontro all'interno della coppia può accadere quando le cure per i figli sono troppo sbilanciate dalla parte della mamma.

Quando arriva un bambino i genitori si trovano spesso a discutere su come gestire il tempo trascorso con i figli.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te