maschere naturali per capelli

Ad ogni capello la sua maschera! Eccone alcune: economiche e facili da preparare

  • 12 06 2012

Utili, divertenti da fare, economiche ed efficaci: le maschere di benessere e bellezza fatte in casa sono una vera gioia. Oggi ci occupiamo di quelle per i capelli

Maschere naturali fai da te per tutti i tipi di capelli

A tutte piacerebbe avere dei capelli morbidi, lucenti e soprattutto sani. Spesso ci ritroviamo, però, con una chioma secca, sfibrata e opaca che non ci fa sentire a posto; allora cerchiamo di correre ai ripari sperimentando prodotti che pubblicizzano sul mercato e che ci mostrano chiome al top!

Tra i vari prodotti in commercio ci sono le maschere per capelli che nutrono i capelli dalla radice alle punte, un trattamento valido per dare nuova vita ai capelli. Ma per mantenere sano il capello è importante prendersene cura con costanza e scegliendo i prodotti giusti.

Sai che in casa hai a disposizione degli ingredienti naturali da utilizzare per fare delle maschere che nutrono il capello e gli donano lucentezza? Ce ne sono per ogni tipo di capello. Prova a preparare queste maschere naturali scegliendo quella adatta per te, per la bellezza e la cura dei capelli.

5 consigli per curare i tuoi capelli che stai sicuramente sottovalutando

VEDI ANCHE

5 consigli per curare i tuoi capelli che stai sicuramente sottovalutando

Maschera banana e avocado

maschere naturali per capelli

Si tratta di una maschera nutriente; lo è talmente tanto che va fatta una volta al mese non di più.

Nel frullatore, unire una banana matura, un avocado maturo e 1 cucchiaio di olio (olio d'oliva o di germe di grano, nel secondo caso è una buona idea aggiungere due gocce di olio essenziale profumato ad esempio alla lavanda o all'arancio).

Applicare la pozione sui capelli lavati e asciugati, chiudere con carta trasparente e lasciar agire per 15-30 minuti. Lavare e asciugare di nuovo.

Leggi anche Avocado, elisir di bellezza: proprietà e ricette beauty da provare

Maschera con olio di semi di girasole

maschere naturali per capelli

La più facile di tutte. Lisciante, lucidante e nutriente per capelli secchi
Prendere tre cucchiai di olio di semi di girasole e distribuire sui capelli. Chiudere con carta trasparente e lasciar agire per 20 minuti.
Lavare e asciugare.

Maschera all'aceto di mele

maschere naturali per capelli

E' un trattamento lucidante per capelli.

Unire 1 tazza di aceto di mele a due tazze di acqua distillata, mischiare bene e metterli in un contenitore spray (tipo quelli che si usano per bagnarsi al mare); spruzzare sui capelli lavati e asciugati e poi risciacquare.

IMPORTANTE: da non fare più di una volta alla settimana e totalmente NON indicato per capelli colorati perché l'acido rischia di portare via la tintura.

Maschera all'uovo

maschere naturali per capelli

E' una maschera per capelli, nutriente e lucidante.
Mischiare 2 uova intere a 4 cucchiai di olio d'oliva.
Distribuire uniformemente sui capelli e lasciar agire per 10 minuti. Risciacquare profondamente e lavare con uno shampoo delicato.

Maschera alla frutta

maschere naturali per capelli

Questa è una maschera nutriente per capelli.

In un mixer, unire 1/2 banana, 1/4 di avocado, 1/4 di melone, 1 cucchiaio di olio di germe di grano e 1 cucchiaio di yogurt naturale e mischiare bene.

Distribuire uniformemente sui capelli e lasciar agire per 15 minuti. Risciacquare profondamente e lavare con uno shampoo delicato.
Volendo aumentarne il potenziale balsamico, unire il contenuto di una capsula di Vitamina E.

Maschera al miele

maschere naturali per capelli

Si tratta di una maschera per capelli secchi.
Unire 3 cucchiai di olio di oliva a 2 cucchiai di miele e mischiare bene. Distribuire sui capelli e coprire con carta trasparente o una cuffia da doccia. Lasciare agire per almeno 30 minuti, poi lavare come d'abitudine.

Maschera alla birra

maschere naturali per capelli

E' indicata per i capelli spenti e sfibrati.
Mischiare due cucchiai di birra con un uovo, e distribuire bene il composto sui capelli umidi. Lasciare agire per 30 minuti e poi lavare come d'abitudine.

Potrebbe interessarti anche Maschere viso fai da te: ecco le ricette da fare a casa

Riproduzione riservata