Speciale

Tatuaggi

Tante immagini, idee e consigli per orientarsi nell’universo dei tatuaggi. Frasi per tatuaggi, bracciali, tribali, piccoli, di coppia, floreali: ogni tatuaggio ha un suo significato, che varia a seconda di chi lo indossa. Decidere quale tatuaggio fare e in che zona del corpo tatuarsi non è affatto semplice. Le idee per un tatuaggio, spesso viste sui corpi delle star,  possono mandare decisamente in confusione e, proprio per questo, è necessario cercare ispirazioni e consigli per non commettere alcun errore, specialmente dopo i primi giorni per una perfetta cura ed evitare infezioni.

Tatuaggi con scritte

Che siano in italiano o in inglese, i tatuaggi con scritte sono un evergreen che non passa mai di moda. Il vantaggio delle scritte è che, oltre ad essere colme di significato sia per noi che per gli altri, possono essere tatuate in svariate zone del corpo come il polso, la schiena e il petto.

Che siano in giapponese o che rappresentino il nome di qualcuno che amiamo sono tantissimi gli stili in cui possono essere declinati i tatuaggi con scritte come, ad esempio, il corsivo oppure, per i più audaci, possono essere integrati all’interno di un disegno.

Attenzione: essendo tatuaggi dal significato comune è bene fare attenzione alla scelta della scritta stessa.

I tatuaggi femminili

Per troppo tempo il mondo dei tatuaggi è rimasto alla sfera maschile mentre, oggi, è stato ormai sdoganato anche per le donne. Oltre a tantissime artiste che si stanno piano piano affermando, i tatuaggi femminili delicati e leggiadri sono ormai un vero e proprio must have.

Tra le zone per eccellenza dedicate ai tatuaggi pensati per le donne, meglio ancora se piccoli, troviamo sicuramente il polso che permette di scegliere scritte o fiori per impreziosirsi con un leggero tratto di colore.

Chi è alla ricerca di un tatuaggio femminile più importante, come una frase, potrà optare per zone più ampie come schiena, coscia, braccio, caviglia, spalla o braccio.

Il significato dei tatuaggi

Anche dietro ai tatuaggi semplici esistono importanti significati, a volte sapientemente celati mentre altre volte sono decisamente più facili da intuire.

Ad esempio i tatuaggi tribali, che affondano le loro radici nella cultura Maori e rappresentano animali, piante e motivi naturali attraverso forme geometriche in bianco e nero , celano profondi significati spesso legati alla forza, alla potenza e all’audacia. Se sei alla ricerca di un tatuaggio simbolico, evocativo e ricco di significato, scegline uno indiano.

Tatuaggi sul braccio

Nonostante siano considerati poco femminili, i tatuaggi sul braccio sono sempre più gettonati dalle donne. La possibilità di tatuare una superficie ampia, infatti, darà la possibilità di personalizzare il più possibile il disegno scelto. Ma proprio per questo, il nostro consiglio, è quello di ragionare bene su quale tatuaggio fare ed evitare soggetti troppo banali o scontati.

Tatuaggi con fiori

Farfalle e fiori sono i soggetti più amati dalle donne e la rosa, tra i fiori,  è certamente la più sensuale. Una scelta classica, mai scontata e piena di significato: perfezione celeste e passione terrena, tempo ed eternità. Ma fiori ambiti sono anche il giglio, il ciliegio e il fior di loto che secondo la cultura orientale sono carichi di significato.

Tatuaggi piccoli

Tra i tatuaggi più semplici, ma allo stesso bellissimi troviamo quelli piccoli, scelti spesso anche da chi è alla ricerca di un tatuaggio di coppia, magari tra fratelli o sorelle. I disegni più piccoli e minuti sono perfetti per chi vuole avventurarsi in questa nuova esperienza, ma senza esagerare.

Perfetti per il polso, questi tatuaggi non sono da sottovalutare per la caviglia o il braccio: discreto, ma mai banale. I tatuaggi piccoli, inoltre, potranno essere coperti facilmente e, proprio per questo, sono i preferiti delle star: occhio non vede, cuore non duole.