C’è alta tensione fra re Carlo e Camilla. A scatenare il malumore della sovrana sarebbe l’eccessiva arrendevolezza del marito nei confronti delle richieste del principe Harry.

Carlo e Camilla

I “sensi di colpa” di Carlo verso Harry

Secondo fonti vicine alla royal family, Camilla avrebbe detto al Re di “fare l’uomo” e di smetterla di “essere tormentato dai sensi di colpa per non essere stato un buon padre quando Harry era un ragazzo”. Il motivo di fondo è che Camilla non è in buoni rapporti con entrambi i figli di Carlo. In particolare, non vede di buon occhio l’intenzione del marito di riappacificarsi con il figlio minore e riaprire le porte del palazzo reale a Harry e Meghan.

Il motivo del diverbio fra Carlo e Camilla

Secondo quanto riportato da RadarOnline Camilla avrebbe proibito a Harry di vedere il padre e di soggiornare in qualsiasi proprietà reale senza prenotare: Carlo l’avrebbe scoperto andando su tutte le furie. Fra Carlo e Camilla sarebbe esplosa “la più grande lite di sempre” tanto da far temere, secondo il sito di gossip, per la tenuta dello stesso matrimonio reale.

Il regno di Carlo III screditato da Harry e Meghan

Gli addetti ai lavori hanno rivelato che la Regina sta lavorando dietro le quinte per garantire che il regno di Carlo III non sia ricordato attraverso le poco lusinghiere descrizioni fattene da Harry e Meghan: che si tratti del libro di memorie del figlio più giovane, “Spare”, o della serie di Netflix dove la coppia critica pesantemente i reali.

Carlo e Camilla

Pochi anni per farsi ricordare nella storia

Se Carlo vivesse tanto a lungo quanto la madre, la sua permanenza sul trono non raggiungerebbe i 25 anni, il che lo connoterebbe comunque fra i regni più brevi nella storia britannica. “Carlo ha pochi anni per lasciare il segno sulla monarchia dopo lo storico regno di sua madre, durato sette decenni, ma tutta l’attenzione sembra focalizzata sulla faida con Harry e Meghan che ha fatto a pezzi la famiglia”, ha detto un altro membro della famiglia reale riportato da “The Royal Observer”. Camilla sta così tentando di condizionare Carlo affinché riesca ad imporre un’immagine di sé diversa.

Il rifiuto di Harry di soggiornare a Balmoral

In occasione dell’anniversario della morte della regina Elisabetta II, Harry ha rifiutato l’invito del padre di soggiornare al Castello di Balmoral. Si presume che, in quell’occasione, Carlo avrebbe voluto prendersi del tempo per riconciliarsi con il figlio più giovane. Ma tutto questo non è successo, probabilmente anche a causa del veto di Camilla, che notoriamente ha un grande ascendente verso il marito.

Rapporti tesi anche fra Carlo e William

Se i rapporti fra Carlo ed Harry sono al momento compromessi, anche quelli con il primogenito non brillerebbero. Il sovrano vivrebbe una certa gelosia nei confronti del principe William e della moglie Kate: il sovrano mal sopporterebbe che il suo erede e la nuora gli rubino la luce dei riflettori, mentre il suo regno si svolge nella quasi totale indifferenza.